Tag: violenza domestica

Stop alla violenza sulle donne

SONO GLI UOMINI AD UCCIDERE LE DONNE, NON I “RAPTUS”

Il femicidio di Vera Mudra, l’ultimo di una lunga serie in Emilia-Romagna e in Italia, non può che essere raccontato come l’ennesimo caso di violenza maschile contro le donne, una violenza sistemica che tutte le donne vivono nella propria quotidianità. È una violenza che si fonda su dinamiche di potere e sulla persistente asimmetria che…
Leggi tutto

Condividi

NADIA ROSSI: “LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA ISTITUISCA IL REDDITO DI LIBERTÀ PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA.”

LA CONSIGLIERA DEM RIMINESE PRESENTA UNA RISOLUZIONE PER IMPEGNARE LA REGIONE A CREARE NUOVE OPPORTUNITÀ PER CHI SUBISCE VIOLENZA DI GENERE    La consigliera regionale Nadia Rossi aveva lanciato la sua proposta nella campagna elettorale che l’ha vista rieletta in Assemblea Legislativa e ora le dà seguito, depositando il primo atto formale che chiede nuovi strumenti per…
Leggi tutto

Condividi

I Centri Antiviolenza dell’Emilia Romagna rimangono aperti

Emergenza Coronavirus I Centri Antiviolenza dell’Emilia-Romagna rimangono aperti nel rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza In questo momento di emergenza sanitaria che costringe le donne a casa, proprio il luogo in cui subiscono le più frequenti e gravi violenze, è importante sapere che, se hai bisogno di aiuto per te o per un’altra donna,…
Leggi tutto

Condividi

Covid-19. D.i.Re scrive a governo e parlamento. “Ora più che mai serve una sinergia nazionale”

I tempi dell’emergenza COVID-19 si allungano e D.i.Re – Donne in rete contro la violenza ha scritto al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ai/lle ministri degli Interni Luciana Lamorgese, delle Pari opportunità Elena Bonetti, alla Senatrice Valeria Valente, presidente della Commissione Femminicidio, ai/lle parlamentari Laura Boldrini, Lucia Annibali, Pietro Grasso, e al presidente della Conferenza…
Leggi tutto

Condividi
app_you_pol_denuncia_violenza_domestica_spaccio_bullismo

YouPol si aggiorna: ora permette di denunciare le violenze domestiche

Tramite l’applicazione è possibile segnalare i reati alla Polizia di Stato, trasmettendo in tempo reale messaggi, immagini e video. L’app consente anche di chiamare il numero unico di emergenza (112)    L’applicazione YouPol, ideata per contrastare il bullismo e lo spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole, si aggiorna per garantire la massima accessibilità al pronto…
Leggi tutto

Condividi
EnglishFrenchSpanishItalian