Tag: La casa delle donne di Rimini

SPORTELLO “PARLA CON LEI”

Sportello “PARLA CON LEI” Prende avvio il prossimo venerdì 26 febbraio lo sportello PARLA CON LEI, un servizio di orientamento ai servizi sanitari, in particolare ostetrici e ginecologici, rivolto a donne migranti presenti sul territorio di Rimini. L’idea dello sportello nasce dalla consapevolezza che la scarsa comprensione della lingua italiana e la differenza dei quadri…
Leggi tutto

Condividi

10 LUGLIO: CHI STUPRA NON E’ UN AMICHETTO

Il Coordinamento dei Centri Antiviolenza dell’Emilia-Romagna esprime indignazione per i contenuti dell’articolo “Ubriache fradicie al party in spiaggia, due 15enni violentate dall’amichetto”, pubblicato il giorno 8 luglio su Rimini Today a firma Redazione e sotto la responsabilità del Direttore Fabio Campanella. Fin dal titolo, l’articolo pubblicato da Rimini Today è una seconda violenza che colpisce…
Leggi tutto

Condividi

Riapertura SPAZIO VINCI – SEDE OPERATIVA Rompi il Silenzio Via BUFALINI, 47

dopo quasi due mesi Lunedi 25 maggio RIAPRE “SpazioVinci”! Tutti gli appuntamenti per i colloqui saranno concordati con la segreteria del Centro, centralino 3465016665, al fine di garantire: – accesso sicuro: i colloqui verranno effettuati solo su appuntamento, distanziati l’uno dall’altro di almeno mezz’ora ; – utilizzo di presidi di protezione: Operatrici e Donne avranno…
Leggi tutto

Condividi

I Centri Antiviolenza dell’Emilia Romagna rimangono aperti

Emergenza Coronavirus I Centri Antiviolenza dell’Emilia-Romagna rimangono aperti nel rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza In questo momento di emergenza sanitaria che costringe le donne a casa, proprio il luogo in cui subiscono le più frequenti e gravi violenze, è importante sapere che, se hai bisogno di aiuto per te o per un’altra donna,…
Leggi tutto

Condividi

Sostegno psicologico

Il Comune di Rimini in collaborazione con il Centro Antiviolenza Rompi il silenzio Onlus ha attivato un servizio di sostegno psicologico rivolto a tutte le donne che, a causa dell’emergenza sanitaria, non possono accedere agli sportelli che si svolgono settimanalmente alla Casa delle Donne. Il servizio verrà effettuato sulla piattaforma Skype e si svolgerà il…
Leggi tutto

Condividi
EnglishFrenchSpanishItalian