Progetto Casa Rifugio Teresa

Progetto Casa Rifugio Teresa

Il progetto Casa Rifugio Teresa, grazie al sostegno dalla Chiesa Valdese, ha permesso dal mese di gennaio 2020 al mese di dicembre 2020 di sostenere 4 donne vittime di violenza insieme ai loro minori nell’ accoglienza in ospitalità in una Casa Rifugio ad indirizzo segreto. La casa Rifugio è uno spazio che riesce a fare da “ponte” tra passato e futuro, che riassume la transizione in un presente fisico, reale, fatto di spazi e oggetti e relazioni con altre donne, attraverso il quale le donne conferiscono un senso, graduale e progressivo facendosene parte attiva del cambiamento che hanno dovuto affrontare; Il Centro antiviolenza Rompi il Silenzio grazie anche ai fondi della Chiesa Valdese ha potuto arredare Casa Teresa e attivare varie figure professionali allo scopo di supportare donne e minori dall’uscita dalla violenza.
Condividi

 

EnglishFrenchSpanishItalian