SONO GLI UOMINI AD UCCIDERE LE DONNE, NON I “RAPTUS”

Rompi il silenzio ONLUS attiva in provincia di Rimini,centro anti violenza per donne in collaborazione con il comune di Rimini.

SONO GLI UOMINI AD UCCIDERE LE DONNE, NON I “RAPTUS”

 

Il femicidio di Vera Mudra, l’ultimo di una lunga serie in Emilia-Romagna e in Italia, non può che essere raccontato come l’ennesimo caso di violenza maschile contro le donne, una violenza sistemica che tutte le donne vivono nella propria quotidianità. È una violenza che si fonda su dinamiche di potere e sulla persistente asimmetria che ancora regola il rapporto tra i generi.
Per questo è fondamentale che la violenza sulle donne diventi una priorità a livello politico, superando la logica emergenzialista che spesso accompagna questo dibattito. Allo stesso modo, è cruciale che giornalisti e giornaliste siano coinvolte in questo processo, per costruire una narrazione della violenza che superi quegli stessi stereotipi che la producono.
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *